Cinemisterio

Cinemisterio n.1

Cinemisterio

Editorial Abril

56 numeri: n.1 (1950/10/04) - n.56 (1951/10/24)

settimanale in formato verticale

In seguito la testata fu rilevata dall'Editorial Yago


Sostituì "Salgari", il cui ultimo numero uscì il 27 settembre 1950.

In questo ultimo numero compare il seguente invito ai lettori: «Desde el próximo miércoles no pida Salgari: pida CINEMISTERIO, su nueva revista.» Il nuovo settimanale eredita diverse storie di Salgari ma introduce, tra le varie storie, la novità del fotoromanzo.

Per Cinemisterio Pratt realizzò la seconda parte di Hombres de la Jungla” (Junglemen), la prima parte disegnata in Italia fu pubblicata integralmente su Salgari, e l'ultimo episodio (il 24°) de "L'Asso di Picche" (anch'esso pubblicato integralmente su Salgari). Insieme a Oesterheld disegnò i due episodi di "Ray Kitt".

Cinemisterio n.27

(M) 1950-1951: As de Espadas. Argentina: rivista "Cinemisterio", Editorial Abril, n.1 (04/10/1950) - n.50 (12/09/1951); episodio 24, 122 tavole.

Cinemisterio n.27 (Hombres de la Jungla)

(M) 1950-1951: Hombres de la Jungla. Argentina: rivista "Cinemisterio", Editorial Abril, n.1 (1950/10/04) - n.56 (1951/10/24): 127 tavole (inedite in Italia).

Cinemisterio n.33 (Ray Kitt)

(M) 1951: Ray Kitt, Muerte Entre las Tombas. Argentina: rivista "Cinemisterio", Editorial Abril, n.33(16/05/51)-n.37(13/06/51); 10 tavole, sceneggiatura Héctor German Oesterheld.

(M) 1951: Ray Kitt e la crimen de la Maldita. Argentina: rivista "Cinemisterio", Editorial Abril, n.39(27/06/51)-n.42(18/07/51); 8 tavole, sceneggiatura Héctor German Oesterheld.