Alcesti - Pratt

Il ragazzo rapito

Corriere dei Piccoli n.29 1967

Alcesti - Pratt: "Il ragazzo rapito"

Testi: Mungo Graham Alcesti

Disegni: Hugo Pratt

Disegni di Pratt per la sceneggiatura di Mungo Graham Alcesti da "Kidnapped!" di Stevenson.

Racconto di 36 tavole a cinque strisce.

Il Ragazzo rapito (Kidnapped), con "L'isola del tesoro", completa le opere prattiane di illustrazione dei racconti avventurosi di R. L. Stevenson.


In figura la prima edizione di Kidnapped (1886).

(M) 1967: Il Ragazzo Rapito. Italia: rivista "Corriere dei Piccoli", Edizioni Fratelli Crespi, n.29 (16/07/1967) - n.40 (01/10/1967).

(R) 1978: Il Ragazzo Rapito. Italia: rivista "Il messaggero dei ragazzi", Edizioni Grafiche Messaggero di S. Antonio.

Edizioni in albo

1980: David Balfur. Francia: volume L'île au trésor, “Collection Noire”, Les Humanoïdes Associés (DL 2/1980), versione a colori di Anne Frognier.

1980: Il Ragazzo Rapito. Italia: volume L'Isola del Tesoro, Collana “Avventura e Storia”, Fabbri Editori 1980 (su licenza Ivaldi), b/n.

1988: Il Ragazzo Rapito. Italia: volume Il Ragazzo Rapito, Collana “La Nuova Mongolfiera”, Edizioni Del Grifo,1988, b/n.

1998: Il Ragazzo Rapito. Italia: volume Il Ragazzo Rapito, Collana “Comics”, TL 1000 ex, Edizioni Le Mani, 1998, b/n.

2006: Kidnappé!. Francia: volume Kidnappé!, supplemento alla rivista “Bang! HS” n.3(gen-feb 2006), Casterman-Inrockuptibles, pp.40, b/n.

L'Isola del tesoro - Rizzoli Lizard 2010

2010: L'île au trésor - Enlevé. Francia: volume "L'île au trésor suive de Enlevé", Casterman (2010).

2010: L'Isola del Tesoro - Il ragazzo rapito. Italia: volume "L'Isola del Tesoro e Il ragazzo rapito", Rizzoli Lizard (2010).

2019: Il ragazzo rapito. Italia: volume "Il ragazzo rapito", Ed. Lo Scarabeo (2019), volume cartonato de luxe in grande formato (30x41cm).

Edizione de luxe con le tavole originali del "Corriere dei Piccoli" n.29/1967 - n.40/1967: 450 esemplari numerati (più 20 con numerazione romana fuori commercio).

Le pagine riportano sul fronte la tavola originale in b/n e, sul retro, la colorazione (in tri o quadricomia) di Vittorio Canale.